top of page

Attività della fase creativa
Tecniche e tutorial

UNIRE L' ESTRANEO E IL CONOSCIUTO
Realizzazione di una miniatura collettiva con la tecnica del collage

Obiettivi specifici

- Potenziare le competenze nella percezione visiva
- Riciclare e riscoprire il patrimonio culturale e visivo
- Apprendere la co-creazione, lavorare in gruppo
- Rafforzare i processi creativi e dell'educazione visiva
- Favorire l'espressione di sé e la soddisfazione
- Migliorare la diversità cultural
e creare incontri culturali
- Migliorare le competenze nell'uso degli strumenti digitali
- Acquisire nuove competenze nella creazione di contenuti digitali

Materiale necessario

STRUMENTI ARTIGIANALI:

-  Colore acrilico, carta, acqua

-  Pennelli, matite, temperamatite,  gomma

-  Oggetti per frottage

-  Immagini tratte da un museo, da casa, dalla strada, da un libro, ecc.


STRUMENTI DIGITALI:
- Telefono cellulare

Durata

Tra 240 e 480 minuti (da 2 a 4 incontri)

Consigli

Il formatore deve essere a conoscenza dei metodi artistici e deve avere alcune abilità digitali nella creazione di contenuti visivi.
È un esercizio co-creativo per realizzare un'opera collettiva. Si basa su una raccolta di immagini, modelli o oggetti raccolti in un museo, a casa, da un catalogo d'arte o semplicemente da immagini prese dalla rete a cui i partecipanti daranno nuovi significati personali.

Particolarmente indicato per le persone di origine mediorientale.

Le miniature medievali iraniane e turche con le loro centinaia di piccoli dettagli narrativi e con i molti diversi motivi e ornamenti che appaiono all'interno di un dipinto uno accanto all'altro, possono essere una grande ispirazione per creare opere d'arte collettive con la tecnica del collage. Vi permette anche di lavorare ognuno di voi, sia indipendentemente sui propri dettagli e sul proprio universo pittorico, sia collettivamente mettendo insieme questi elementi e co-creando la narrazione.

Sulla base di una raccolta di foto e oggetti dal museo, da casa, ecc. i partecipanti creano i propri ornamenti personalizzati. In primo luogo ogni partecipante lavora in modo indipendente su fogli separati. Da questi, alla fine, creerai un collage unico

Puoi usare tecniche di disegno, colorazione e pittura, 

lavorare con matite colorate o con colori acrilici.

 

 

Un'altra idea può essere quella di utilizzare la tecnica del frottage.
Qui è necessario trovare un oggetto che lasci un'impronta ornamentale, ad esempio una foglia.

Prendi la foglia e mettila sotto la carta. Ora prendi una matita e premila sulla carta con sotto la foglia. Lentamente, strofinando la matita sul foglio, apparirà l'impronta della foglia sulla carta.

Con la stessa tecnica, puoi ottenere l'impronta di qualsiasi altra texture a rilievo.

 

 

In seguito, i tuoi ornamenti individuali creati disegnando,  dipingendo o con la tecnica del frottage saranno integrati nella composizione collettiva.

 

 

Nel laboratorio di Berlino, abbiamo deciso di creare un grande dipinto in miniatura poiché la miniatura è una forma d'arte che viene dal Medio Oriente.

 

I partecipanti hanno visto al museo una versione ingrandita del dettaglio di una pagina del manoscritto di Shah Tahmaspit, una copia illustrata del poema epico persiano Shahnameh creato nel XVI secolo.

Questo ci ha ispirato a disegnarne uno simile.

 

Abbiamo co-creato la scena e aggiunto gli elementi narrativi mancanti. 

 

C'è stata anche una svolta creativa da parte delle donne del gruppo: hanno deciso di cambiare la storia del dipinto aggiungendo una figura femminile nel dipinto. Inoltre, le donne hanno aggiunto ornamenti e oggetti della propria casa al dipinto e lo hanno personalizzato in tal modo.

D2083CF1-277B-4A5C-BC1B-F29453DD6229_edited.jpg